menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigilia contro il Cagliari, Colomba: "Siamo pronti per chiudere bene "

"Ci sarà qualche novità in formazione, abbiamo provato con qualche giovane durante la settimana. In ogni caso voglio una squadra pronta agonisticamente". Assenti Lucarelli, Dzemaili, Crespo e Paletta

fsAtmosfera da ultimo giorno di scuola a Collecchio, dove il Parma si congeda con l'ultimo allenamento stagionale, davanti ai propri tifosi e davanti  ai bimbi di Parma Football Schoo, che prima hanno assistito all'allenamento e poi, con un microfono in mano, si sono divertiti a fare qualche domanda al mister. 

RIPARTIAMO DA QUI - Ultimo giorno di scuola, con Colomba sulla cattedra vetrata e i ragazzi pronti ad assistere alle risposte, come se stessero ascoltando il professore per l'ultima lezione, prima del meritato riposo. Il professore, che nel giro di sei partite è riuscito a raccolgiere ben tredici punti, frutto di quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta alla prima gara sulla panchina gialloblu. "Quando si raggiunge l'obiettivo - dce Colomba - sembra facile, ma sappiamo che ogni squadra ci ha dato dei problemi e delle preoccupazioni, noi li abbiamo superati e ci fa onore. Non sto pensando al ritiro, ma dico che quando si riparte c'è già una base, la conoscenza che magari prima mancava. C'è da mettersi però in discussione e ripartire da quanto di buono abbiamo fatto in questo finale. Vogliamo contuinuare su questa strada, mi aspetto una squadra che affornti ogni partita  con questo spirito".

MERCATO -  Con il campionato che saluta, ci sarà da fare i conti con il calciomercato. Soliti nomi, solita bagarre, indiscrezioni. Colomba ha parato di un gruppo solido, da migliorare però, per quiesto si affida a Leonardi. "Il direttore sa fre bene il suo lavoro, ci siederemo intorno ad un tavolo e cercheremo di andare verso una strada che sia giusta per la società e per il progetto che si ha in mente. Bisogna fare un mercato attento". Ma prima c'è il Cagliari, che si affronta con le solite motivazioni. "Non dimentichiamoci che siamo dei professionisti - avverte Colomba - le motivazioni sono le solite, mi aspetto una gara attenta concentrata con i giocatori che devono dimostrarsi migliorati. C'è qualcuno che non verrà, Lucarelli ha l'influenza, Amauri e Crespo non partono, Paletta neppure.

SASSOLINI E FORMAZIONE - Non prova rancore alla fine di una stagione che lo ha visto prima perdere il posto, poi riacquistarlo su un'altra panchina, portare la squadra alla salvezza e infondere fiducia nelle teste di calciatori ad un passo dalla B. "Non c'è bidogno di togliermi i sassolini, vengono via da soli quando hai i risultati che parlano". Il professore è elegante e domani potrebbe schierare Feltscher e Paci centrali, con Zaccardo e Gobbi esterni. Valiani e Modesto al loro posto, Morrone e Galloppa, che sostituisce Dzemaili squalificato. Bojinov e Giopvinco di punta, con qualche spazio nella ripresa pe chi ha giocato di meno, in fondo vuole chiudere bene il professore.

PROBABILI FOMAZIONI

PARMA 4-4-2
83Mirante, 5Zaccardo, 24Paci, 2Feltscher, 18Gobbi, 80Valiani, 4Morrone, 14Galloppa, 23Modesto, 21Giovinco, 86Bojinov
A disp: 1Pavarini, 13Angelo, 26Pisano, 40Nwankwo, 7Candreva, 22Ze Eduardo, 58Defrel

CAGLIARI 4-3-1-2
1Agazzi, 24Perico, 21Canini, 13Astori, 3Ariaudo, 8Biondini, 4Nainggolan, 10Lazzari, 32Ceppelini, 9Acquafresca, 30Ragatzu
A disp: 25Pelizzoli, 31Agostini, 28Magliocchetti, 20Laner, 5Conti, 23Missiroli, 30Ragatzu
All. Donadoni

Arbitro: Sig. Velotto di Grosseto
Assistenti: Sigg. Stallone-Romagnoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento