menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, i Cavalieri Prato sbancano Moletolo: sconfitti i Crociati

Nonostante la prova di coraggio della Banca Monte arriva un'altra sconfitta, questa volta ad opera della franchigia di Prato, sempre più prima in classifica. Parmigiani fermi in ultima posizione

BANCA MONTE CROCIATI-CAVALIERI PRATO 26-42
MARCATORI: 3' cp Wakarua (CP), 4' cp Zucconi (BM), 9' cp Zucconi (BM),11' mt Berryman (CP), 24' cp Wakarua (CP), 32' cp Zucconi (BM), 35' mt Wakarua (CP), 40' cp Zucconi (BM), 42' mt Von Grumbkov tr Wakarua(CP), 59' mt Wakarua (CP), 63' mt Mandelli tr Gennari, 69' mt Belardo tr Wakarua (CP), 73' mt Bernini tr Wakarua (CP), 83' mt Van Vuren tr
Zucconi (BM)
BANCA MONTE CROCIATI: Gennari, En Naour, Vengoa, Damiani S., Casalini,Zucconi, Ireland, Mandelli (cap.), Delnevo (74' Delnevo), Sciacca, Pepoli, Van Vuren, Coletti (61' Tripodi), Festuccia, Goegan (Milani). All. Mazzariol. A disp. Singh, Gabelli, Celerino, Rubini, Magri,Carritiello
CAVALIERI PRATO: Berryman, Wakarua, Majstorivic (55' Vezzosi), Chiesa (cap.), Von Grumbkov, Bocchino (70' Murgier), Frati M. 60' Patelli), Nifo (70' Cazzola), Damiani P. (55' Belardo), Saccardo, Bernini, Kolo'Ofai, Garfagnoli, Lupetti (55' Stefani), De Gregori. All. De Rossi/Frati F. A disp. Giovanchelli, Borsi
ARBITRO: Traversi di Rovigo

Era una gara difficile, quella contro i Cavalieri Prato, per i Crociati e così si è rivelata. A Moletolo davanti a circa 300 spettatori arriva l'ennesima sconfitta, nonostante una prova incoraggiante. Vincono gli ospiti per 42 a 26.
La gara inizia subito in salita per i parmigiani, infatti gli ospiti passano in vantaggio con un piazzato, ben trasformato, da Wakarua ma la reazione crociata arriva al 4' e al 9'quando Zucconi centra per due volte i pali e porta i Crociati sul 6 a 3. I Cavalieri Prato però iniziano ad aggredire i padroni di casa e riescono a bucare la difesa avversaria all'11 con Berryman ma la trasformazione di Wakarua manca i pali. Al 24' un piazzato dello stesso Wakarua porta gli ospiti sull'11 a 3 con Zucconi per i Crociati che accorcia le distanze con una punizione da tre punti. Prima della fine del primo tempo arriva la seconda meta per gli ospiti con Wakarua e altri tre punti di Zucconi per i padroni di casa. I primi 40 minuti si chiudono sul 12 a 16.
Inizio di secondo tempo subito firmato dai Cavalieri Prato che bucano per la terza volta da difesa crociata con Von Grumbkov
e Wakarua che trasforma. 12 a 23 al 42'. I Crociati non demordono, cercano di rendersi pericolosi ma al 59' sono ancora gli ospiti ad andare in meta con W.akarua. Solo al 63' arriva la dura reazione dei padroni di casa con la meta di capitan Mandelli e la trasformazione di Gennari. Cinque minuti dopo però, arrivano nel giro di quattro minuti due mete della franchigia di Prato, prima con Belardo, poi con Bernini entrambe trasformate da Wakarua che chiudono la pratica. Al terzo minuto di recupero c'è l'ultimo lampo dei Crociati con la seconda meta di Van Vuren, trasformata da Zucconi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento