menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
aironi

aironi

Rugby: in Galles arriva la terza sconfitta consecutiva per gli Aironi

I Viadanesi si svegliano solo nel secondo tempo ma non serve, infatti in terra gallese vengono sconfitti dal Newport Gwent Dragons per 23 a 14. Unica meta per i viadanesi di Furno e in classifica fermi a 1 punto

Newport Gwent Dragons - Aironi Rugby  23 - 14

Newport Gwent Dragons: 15. Martyn Thomas   14. Adam Hughes   13. Tom Riley   12. Pat Leach   11. Mike Poole   10. Jason Tovey   9. Wayne Evans   1. Phil Price   2. Tom Willis   3. Dan Way   4. Adam Jones   5. Robert Sidoli   6. Lewis Evans   7. Gavin Thomas   8. Andrew Coombs   A disp: 16. Rhys Buckley   17. Nathan Williams   18. Nathan Buck   19. Darren Waters   20. Jevon Groves   21. Joe Bedford   22. Matthew Jones   23. Matthew Pewtner  
Aironi Rugby: 15. Ruggero Trevisan   14. Sinoti Sinoti   13. Gilberto Pavan   12. Gabriel Pizarro   11. Giovanbattista Venditti   10. Naas Olivier   9. Tito Tebaldi   1. Matias Aguero   2. Roberto Santamaria   3. Fabio Staibano   4. Joshua Furno   5. George Fabio Biagi   6. Frans Viljoen   7. Nicola Cattina   8. Nick Williams. A disp: 16. Davide Giazzon   17. Alberto de Marchi   18. Lorenzo Romano   19. Josh Sole   20. Simone Favaro   21. Tyson Keats   22. Alberto Benettin   23. Riccardo Pavan  

Nuova sconfitta per gli Aironi che entrano in partita solo nel secondo tempo. I Gallesi si impongono per 23 a 14 e Aironi fermi a 1 punto in classifica.

C’è anche Sinoti Sinoti, ultimo arrivato, nei quindici titolari scelti dallo staff tecnico degli Aironi contro i gallesi. La gara però, per gli Aironi, si mette subito in salita, infatti Riley al 5’sorprende la difesa viadanese e schiaccia a meta portando i primi cinque punti ai padroni casa. Buona anche la trasformazione di Tovey che al 19’ minuti dopo trasforma un piazzato da buona posizione. Dopo venti minuti padroni di casa avanti per 10 a 0 e Aironi in difficoltà nell’organizzazione del gioco e nel trovare spazi per arrivare in prossimità della linea di meta. Gli Aironi non sembrano in giornata e al 30’Williams commette fallo e si becca il giallo dall’arbitro e consente a Tovey si realizzare il secondo piazzato di giornata portando i padroni di casa sul 13 a 0. Solo al 37’ arrivano i primi tre punti per gli Aironi che centrano i pali da calcio piazzato con il solito Olivier. Ora gli Aironi cercano di avanzare nella metà campo irlandese ma la difesa del Newport è ben messa in campo. Il primo tempo si chiude sul risultato di 13 a 3.
Il secondo tempo si apre con una sostituzione nelle fila dei gallesi, infatti Bedford entra al posto di Evans. Al 48’ sono ancora gli Aironi a conquistare tre punti con il secondo piazzato di Olivier ma è al 63’ che gli ospiti cambiano completamente la partita. Furno si invola verso la linea di meta e schiaccia l’ovale, ma Olivier fallisce la trasformazione e gli Aironi falliscono l’aggancio. 13 a 11 al 64’. Dopo quattro minuti, però, gli irlandesi allungano nuovamente grazie ad un’altra meta di Coombs e la successiva trasformazione di Tovey. Gli Aironi non si arrendono e al 72’ Olivier si fa perdonare l’errore precedente e centra i pali da punizione. 20 a 14 a otto minuti dalla fine. Tre minuti dopo gli irlandesi però allungano nuovamente su calcio di punizione a cinque minuti dalla fine. 23 a 14 il finale in Galles. Nuova sconfitta per gli Aironi ma si sono viste cose buone soprattutto nel secondo tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento