menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Panthers fermano la loro corsa a Bologna contro il capolista Warriors

Nonostante un ottimo secondo tempo, i ducali tornano dal capoluogo emiliano con una sconfitta per 34 a 23 e scendono al quarto posto in classifica. Dopo la sosta, il 14 Maggio derby con gli Hogs di Reggio Emilia

Warriors Bologna - Panthers Parma  34 - 23

I Panthers dopo tre vittorie consecutive in campionato si fermano contro i primi della classe dei Warriors con una sconfitta per 34 a 23 nonostante un buon secondo tempo.
La partita si mette subito bene per i padroni di casa che riescono ad arrivare alla prima meta con Parlangeli che approfitta di un ottimo passaggio di Marty e la successiva trasformazione di Guerra. I Panthers sembrano accusare il colpo e i bolognasi ne approfittano centrando la seconda meta con Peoples grazie al solito pallone ben giocato di Marty e la conversione di Guerra che chiude il primo quarto di tempo sul 14 a 0.
Il secondo quanrto di tempo si apre con i primi tre punti da parte dei Panthers con Vergazzoli che tenta un field goal che va a buon fine e si portano sul 14 a 3. I Warriors però continuano ad attaccare a portano a casa altri sette punti grazie alla meta di Scott su passaggio ancora di Marty e la trasformazione di Guerra. I Panthers iniziano a tirar fuori il coraggio e schiacciano la prima meta con Finardi su passaggio di Monardi e la trasfromazione di Vergazzoli. il secondo quarto di tempo si chiuve col vantaggio bolognese per 21 a 10.
Il terzo quarto di tempo vede il dominio assoluto dei Panthers con i Warriors che vanno in difficoltà I ducali conquistano ben tredici punti, prima con la meta di Bissel su passaggio di Monardi e qui Vergazzoli sbaglia la trasformazione, e dopo con la meta di Bissel e la successiva trasformazione ben realizzata da Vergazzoli. Panthers che sorpassano i bolognesi per 23 a 21.

L'ultimo quarto di tempoL'ultimo quarto di tempo vede i Warriors recuperare lo svantaggio e chiudere la partita sul 34 a 23 prima con la meta di Peoples su passaggio di Marty e poi con Parlangeli.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento