rotate-mobile
EL MUDO

Sirene dalla Serie A, ma Vazquez vuole arrivarci con il Parma

Per el Mudo si registrano interessi concreti di Empoli e Spezia: ma l'ingaggio e la volontà ferma del Parma di tenerlo non hanno fatto partire neanche le trattative

C'è tanto movimento intorno a Franco Vazquez, giocatore chiave per Fabio Pecchia. Nel suo Parma, el Mudo deve essere l'uomo dell'ultimo passaggio, vicino alla porta può calciare o vedere la giocata verticale - come ha fatto in occasione dell'assist per il gol di Mihaila contro la Feralpisalò - ed è la carta che dovrebbe far saltare il banco. La tecnica sopraffina dell'argentino, assieme alla sua visione di gioco però hanno destato l'interesse di diverse squadre di Serie A. Empoli e Spezia su tutte. Entrambe lo avrebbero messo nel mirino, facendo pervenire al suo entourage diverse manifestazioni di interesse concrete, ma per il momento il Parma non vuole ascoltarne di nessun tipo.

Il club di Krause non ha bisogno di vendere calciatori per monetizzare, ad oggi il magnate americano ha messo soldi veri sul piatto dimostrando che il problema, eventualmente, non sarebbe di natura economica. Anche il calciatore, che in un primo momento non era certo di rimanere a Parma, sembra aver messo da parte un comprensibile scetticismo iniziale dettato sia dall'amarezza di aver concluso in maniera anonima il campionato, sia perché la sua miglior stagione in chiave realizzativa (14 gol) non è coincisa con la vittoria dello stesso. 

Franco aveva accettato di trasferirsi dal Siviglia al Parma perché convinto da Enzo Maresca, suo grande amico dai tempi del Palermo. Ed è normale che l'addio dell'attuale collaboratore di Guardiola, assieme alla stagione negativa della squadra, generasse nel suo animo qualche dubbio sul percorso. Ma el Mudo si è convinto, si sente al centro del progetto ed è in piena sintonia con l'idea di Pecchia. I compagni lo riconoscono come leader tecnico della squadra, lui si trova bene in città, la vive alla sua maniera senza dimenticare che a Parma è nato suo figlio Valentin (nome che si è tatuato sul braccio destro ndc) e che prima di tornare in Argentina, Franco è chiamato a riportare il club nella massima categoria. Anche per questo ha declinato le offerte perché è convinto che in Serie A ci possa arrivare con il Parma. In caso di promozione, per Vazquez scatterebbe in automatico il rinnovo di contratto di un altro anno. Per ora la massima categoria può attendere, el Mudo vuole arrivarci con i crociati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sirene dalla Serie A, ma Vazquez vuole arrivarci con il Parma

ParmaToday è in caricamento