rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità

Assalto No Vax alla Cgil di Parma: danneggiata la sede

Nella notte scritte sui muri del sindacato. La nota: "Non si conosce la storia, una vergogna"

La sede della Cgil di Parma in Via Casati Confalonieri è stata presa di mira dai No Vax con scritte sui muri. Sembra che il raid organizzato dai vandali sia stato fatto di notte."Paragonare il sindacato al nazismo significa non conoscere la storia del sindacato e non considerare la sofferenza di tutti coloro che in questi anni hanno perso e purtroppo continuano a perdere i loro cari per una pandemia che ognuno di noi cerca di combattere affidandosi alla ricerca e al sistema sanitario", si legge in una nota diffusa dalla Cgil. "Vergognoso perché i vaccini non sono purtroppo disponibili a livello globale ed intere popolazioni soccombono ancora oggi, mentre in un paese come il nostro la sanità pubblica e la ricerca mettono a disposizione di tutti la possibilità di superare le gravissime conseguenze del contagio. La scritta Vax Uccide è la summa della arroganza e della malafede. È il Covid 19 ad uccidere se non contrastato. Ne siamo convinti. Le sedi sindacali sono i luoghi di esercizio dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori, sono presidi di democrazia e di confronto anche delle diverse opinioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto No Vax alla Cgil di Parma: danneggiata la sede

ParmaToday è in caricamento