Blackout allo Spip: sovraccarico di un cavo a media tensione

L'erogazione di energia elettrica è stata ripristinata

Questa mattina, probabilmente per un sovraccarico, verso le 11 é entrato in avaria un cavo di media tensione del quartiere Spip. Il cavo distribuisce l'elettricità alle imprese della zona ad una tensione di 15.000 Volt. Il danneggiamento ha fatto scattare immediatamente le protezioni sulla linea e una parte dell'insediamento é rimasta senza elettricità.

Subito coordinate dal centro di telecontrollo aziendale, sono accorse le squadre di pronto intervento che hanno cominciato a risolvere l'interruzione, dapprima controalimentando l'erogazione e poi andando a ricollegare le cabine di media tensione. Alle ore 12 circa, le zone interessate dalla interruzione erano state tutte rialimentate. Nel pomeriggio sono iniziati i lavori per la sostituzione dei cavi danneggiati.

Iren ringrazia i cittadini per la collaborazione e si scusa per gli involontari disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

Torna su
ParmaToday è in caricamento