rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità

Il consigliere Bocchi su tutte le furie: "La mia auto, con il permesso residenti, multata davanti a casa"

L'esponente di Fratelli d'Italia: "Uno lascia il suo Diesel euro 5 parcheggiato davanti a casa perché non può usarlo a causa della “fase emergenziale” della minchia e si trova la multa nonostante il permesso residente esposto" 

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Priamo Bocchi è su tutte le furie. Secondo quanto riportato dall'esponente di Fdi sulla sua pagina Facebook la sua auto, dotata di un regolare permesso per residenti, sarebbe stata multata mentre era parcheggiata nelle righe blu, davanti alla propria abitazione nella zona di via Duca Alessandro. 

"Uno lascia il suo Diesel euro 5 parcheggiato davanti a casa perché non può usarlo a causa della “fase emergenziale” della minchia e si trova la multa nonostante il permesso residente esposto" commenta Priamo Bocchi su Facebook, postando anche la foto della multa e un video. 

"Infomobility è quella partecipata del comune di Parma - prosegue in consigliere di opposizione - che paga ogni anno 140 mila euro di affitto della sede a una immobiliare privata, che introdurrà altri 800 stalli di sosta a pagamento nel quartiere Cittadella (dice che lo chiedono i residenti) e che multa l’auto di un residente in sosta nelle righe blu davanti a casa con regolare permesso esposto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere Bocchi su tutte le furie: "La mia auto, con il permesso residenti, multata davanti a casa"

ParmaToday è in caricamento