Coronavirus, arrivano gli aiuti alimentari: a Parma più di un milione di euro

Ecco quanto è stato stanziato per gli altri Comuni del parmense

Arrivano anche a Parma e provincia gli aiuti ai Comuni per distribuire aiuti alimentari a chi ne ha bisogno. Nella serata del 29 marzo il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha firmato l'ordinanza che stanzia 400 milioni di euro per tutto il territorio italiano. L'80% del totale, ovvero 320 milioni di euro, viene diviso tra le amministrazioni in base alla popolazione mentre il 20%, ovvero i restanti 80 milioni di euro, viene ripartito in base alla differenza tra il reddito pro capite e il reddito medio nazionale. Per il comune di Parma la cifra stanziata è di oltre un milione di euro, per la precisione 1.037.688, 41 euro. Saranno i sindaci a decidere come affrontare l'emergenza: i primi cittadini potranno distribuire buoni pasto o direttamente i generi alimentari a chi ne ha bisogno. 

Ecco le cifre stanziate per i Comuni del parmense 

Albareto 13.269,26
Bardi 13.472,94
Bedonia 21.303,38
Berceto 10.550,11
Bore 3.700,58
Borgotaro 37.128,57
Busseto 36.639,11
Calestano 11.228,71
Collecchio 78.017,82
Colorno 48.265,44
Compiano 7.590,74
Corniglio 9.765,48
Felino 47.623,95
Fidenza 143.359,59
Fontanellato 37.434,34
Fontevivo 29.906,12
Fornovo 31.846,50
Langhirano 55.581,60
Lesignano 26.794,10
Medesano 57.702,22
Monchio Delle Corti 4.665,38
Montechiarugolo 58.868,57
Neviano degli Arduini 19.085,63
Noceto 69.095,28
Palanzano 5.826,42
Pellegrino 6.493,01
Polesine Zibello 16.978,05
Roccabianca 15.826,11
Sala Baganza 30.107,58
Salsomaggiore 1 04.684,68
San Secondo 30.425,68
Sissa Trecasali 41.596,07
Solignano 9.240,63
Soragna 25.664,87
Sorbolo Mezzani 67.796,40
Terenzo 6.356,58
Tizzano 11.720,16
Tornolo 5.584,57
Torrile 40.763,73
Traversetolo 50.566,32
Valmozzola 2.961,50
Varano Melegari 13.916,61
Varsi 6.282,35
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Ecco cosa si può fare da lunedì 11 gennaio a Parma

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento