Parma settima per incremento di decessi nel mese di marzo

Ecco tutti i dati dell'Istat

Nel mese di marzo 2020 l'incremento del numero di decessi a Parma, rispetto allo stesso mese del 2019, è stato del 152,6%. Secondo i dati forniti dall'Istat la nostra città è settima per quanto riguarda l'incremento del numero di morti, per qualsiasi caso: il confronto è con il marzo del 2019. La percentuale di crescita più elevata si è registrata a Bergamo - che ha registrato un incremento del 385,4%, seguita da Piacenza con il 311,3% e da Cremona con il 298,7%, Pesaro con il 263,6%, Lodi con il 202,3% e Brescia con il 159,9%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento