rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità Molinetto / Via Baganza

Via Baganza, la rabbia dei residenti: "Nel parco vandalismi, degrado e zero manutenzione"

Gli abitanti della zona di via Riboli: "I giochi, le panchine, i tombini, l'area cani, il degrado è dovunque in questa zona e nessuno fa nulla. Abbiamo anche scritto più volte al sindaco Pizzarotti ma non abbiamo ottenuto risposte".

"La situazione di degrado nel nostro parco è ormai incontrollabile: oltre all'assenza di manutenzione dell'area verde siamo costretti ad assistere a sempre più frequenti episodi di vandalismo da parte di giovani che evidentemente non hanno a cuore il bene pubblico". Inizia così la protesta di un gruppo di residenti delle zona tra via Riboli e via Baganza, che protestano per le condizioni del parco che hanno davanti alle proprie abitazioni. "I giochi, le panchine, i tombini, l'area cani: il degrado è dovunque in questa zona e nessuno fa nulla. Abbiamo anche scritto più volte al sindaco Pizzarotti ma non abbiamo ottenuto risposte".

Degrado e sporcizia nel parco di via Baganza

Oltre al problema dei giochi tolti e non più ricollocati all'interno del parco delle Pioppe c'è anche quello del degrado e dei raid vandalici da parte di alcune persone. "L'area verde è purtroppo frequentata anche da alcuni ragazzi che mettono in atto vandalismi e poi sono anche maleducati. Un tempo qui si ritrovavano tante famiglie con bambini: ora ce ne sono molte di meno e il parco è lasciato all'abbandono e all'incuria più totali. Noi non abbiamo visto nessun tipo di controllo in questa zona. Speriamo solo che qualcuno intervenga al più presto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Baganza, la rabbia dei residenti: "Nel parco vandalismi, degrado e zero manutenzione"

ParmaToday è in caricamento