Il San Polo Calcio, un gol per i bambini del “Pietro Barilla”

Dalla festa di tutte le squadre un regalo agli amici ricoverati nel giorno di festa

Tutto corre e tutto scorre ma ogni tanto è bello fermarsi a osservare ciò che succede intorno a noi soprattutto se questo si manifesta attraverso gesti semplici ma  di grande generosità. E allora? Beh, chapeau... Ai tanti che hanno voluto donare un  pezzetto del loro cuore ai piccoli pazienti dell'Ospedale dei Bambini, ai tanti che hanno portato un gioco o un piccolo dono, ai tanti che sono stati presenti e hanno organizzato la raccolta, ai tanti che ci accompagneranno alla consegna... A tutti loro va il nostro GRAZIEEEEEEEE”. Così il San Polo Calcio ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito a portare un dono all’Ospedale dei bambini con la consegna avvenuta alla vigilia di Natale da parte del presidente della società Andrea Rizzoli accompagnato dai dirigenti Bruno Rizzoli, Stefano Giambruno, Gianluca Galloni e Mattia Rizzoli, figlio del presidente che gioca in una squadra avversaria... quando i figli non seguono le orme dei padri.

“E’ il terzo anno che veniamo all’ospedale dei bambini ed è sempre un momento emozionante perché donare anche un semplice giocattolo ai bambini ricoverati dà il senso più vero del Natale”, ha dichiarato Andrea Rizzoli.

Ad accoglierli gli educatori di Giocamico con Cristina Premoli e il presidente Corrado Vecchi insieme al direttore della Pediatria generale e d’urgenza Icilio Dodi e alla coordinatrice infermieristica Claudia Marcatili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento