Attualità

Neonatologia: nuove bilance in reparto per i piccolissimi

L’Associazione Unitinsieme dona alla terapia intensiva neonatale del Maggiore bilance di precisione per il controllo del peso dei piccoli

Bilance per la precisione nel controllo del peso dei piccolissimi ricoverati in Neonatologia arrivano in reparto grazie alla vicinanza dell’Associazione Unitinsieme di Torrile. Nata sotto l’egida del dottor Enzo Romanini, la donazione esprime la collaborazione attenta che l’Associazione ha avuto con il reparto grazie al contatto e all’ascolto dei bisogni espressi. A consegnare le bilance il presidente dell’Associazione Rocco Sollazzo con i soci e amici Giorgio Pazzoni e Luca Reverberi. Delle tre bilance donate, due sono specifiche per misurare il peso dei pannolini, un dettaglio importante se non fondamentale in neonati che non raggiungono il chilogrammo di peso.

“Misurare il livello dei liquidi in un neonato ci permette di valutarne lo stato di salute per tutelarne una crescita equilibrata – ha spiegato la prof. Serafina Perrone, direttore della Neonatologia di Parma. – Le tecnologie innovative ci offrono gli strumenti per rilevare questi parametri in modo sempre più preciso ma soprattutto sempre meno invasivo. E questo significa meno prelievi e meno dolore per i nostri piccoli pazienti”.

“Con questa donazione – ha aggiunto la coordinatrice infermieristica Elena Fornari –completiamo le stanzette dei piccoli pazienti che devono rimanere in isolamento, una garanzia per loro e una sicurezza per gli altri bambini ricoverati”. “Azzerare il rischio di infezione è infatti uno dei nostri obiettivi prioritari”, ha concluso la Responsabile Assistenziale di Dipartimento Rita Dicembrino che si è unita ai sinceri ringraziamenti della caposala e della direttrice della Neonatologia dell’Ospedale di Parma all’Associazione Unitinsieme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonatologia: nuove bilance in reparto per i piccolissimi

ParmaToday è in caricamento