Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Ospedale di Vaio: medici di famiglia e chirurghi a confronto per la migliore gestione del paziente

Ammissioni improprie e dimissioni difficili, il tema del secondo incontro formativo del 2021

Continuano gli incontri formativi organizzati dall’U.O. di Chirurgia generale dell’Ospedale di Vaio, aperti ai medici di medicina generale. Sabato 6 febbraio, il tema affrontato sono state le ammissioni improprie e le dimissioni di pazienti fragili dall’ospedale. Con gli interventi di diversi professionisti dell’Ospedale di Vaio, non solo dell’U.O. di Chirurgia generale diretta da Renato Costi, ma anche delle Unità Operative di Pronto soccorso, Anestesia e Rianimazione, Medicina interna, Medicina fisica e riabilitazione, Cure palliative, Cardiologia e dei medici di medicina generale sono state evidenziate le criticità e quindi proposte le azioni di miglioramento, affinché l’accesso e la dimissione dal reparto di Chirurgia siano maggiormente appropriati, quindi più efficaci ed efficienti.

“E’ un confronto costruttivo – commenta Renato Costi – quello instaurato con i medici di medicina generale. La partecipazione a questi incontri ne è la conferma. L’obiettivo comune è di mettere al centro il malato e le sue necessità, quindi definire i migliori percorsi, affinché il ricorso all’ospedale così come la durata del ricovero siano rispondenti all’effettivo bisogno di salute”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Vaio: medici di famiglia e chirurghi a confronto per la migliore gestione del paziente

ParmaToday è in caricamento