Ospedale Maggiore: da lunedì il Day Hospital oncologico al padiglione Cattani

Gli ambulatori dell’Oncologia medica tornano al Maggiore, con tutte le misure di sicurezza previste in questa fase

Da lunedì 1° giugno il Day hospital oncologico dell’Ospedale Maggiore di Parma torna al padiglione Cattani, dopo uno spostamento di due mesi al Poliambulatorio Dalla Rosa Prati.

Con l’avvio della fase 3 i locali collocati al piano rialzato del Padiglione Cattani, liberati per rispondere ad un’eventuale esigenza di posti letto Covid, tornano alla loro funzione originaria e quindi da lunedì 1° giugno le attività di visite, esami e terapie riprenderanno con le modalità e gli orari già comunicati ai pazienti. Confermati quindi tutti gli appuntamenti fissati, così come le modalità di accesso che dovranno rispettare le norme di sicurezza previste dalle direttive regionali per evitare la diffusione del contagio.

Tutti coloro che accederanno alla struttura, oltre all’obbligo di indossare la mascherina e igienizzarsi le mani, dovranno compilare un questionario sul loro stato complessivo di salute mentre un’equipe medica, composta da un dottore e un’infermiera, misurerà loro la temperatura corporea e la saturazione dell’ossigeno. In linea con i dettami della normativa regionale, l’accesso ai locali del Day Hospital sarà consentito ai soli pazienti oncologici e non agli accompagnatori che dovranno attendere all’esterno. Anche nelle salette d’attesa dovrà essere rispettato il distanziamento sociale tra le persone. Precauzioni con le quali stiamo imparando a convivere, che rappresentano un’ulteriore tutela per la sicurezza di pazienti e operatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento