Riconfigurazione del servizio di front-end della Direzione provinciale Inps di Parma

A partire dal 1° luglio

A decorrere dal 1° luglio p.v. la sede della Direzione provinciale INPS di Parma riaprirà al pubblico per il servizio di informazione e consulenza esclusivamente su prenotazione che potrà essere fatta preferibilmente tramite contatto telefonico. Sarà tuttavia possibile anche per questa sede prenotare un appuntamento per essere ricontattati telefonicamente da un funzionario nel giorno e all’orario desiderati.

È possibile prenotare un appuntamento tramite i seguenti canali:
- App “INPS mobile” (per iOS e Android), selezionando dalla Home il servizio “Sportelli di sede”, accessibile anche senza PIN/SPID;
- Sito istituzionale www.inps.it, inserendo nella barra di ricerca “Sportelli di Sede” e accedendo al servizio solo tramite PIN/SPID;
- Contact Center nazionale, numero 803 164 (da rete fissa) o 06 164 164 (da cellulare);
- Sportello telefonico provinciale, numero 0521.203311 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.

Nel prenotare l’accesso o l’appuntamento telefonico, il cittadino dovrà indicare obbligatoriamente il motivo del contatto e almeno un recapito telefonico. Anche per le sedi che riaprono all’accesso fisico, inoltre, la piattaforma di prenotazione sarà implementata nelle prossime settimane in modo da permettere al cittadino, in fase di prenotazione, di scegliere se recarsi fisicamente in sede o se essere richiamato da un funzionario nel giorno e nell’orario prescelto. Al fine di garantire la sicurezza in termini di prevenzione del contagio, non saranno accettati accessi non preventivamente prenotati.
...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento