Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

Incontro con il curatore fallimentare: prossimo passo, verificare la possibilità di attivazione degli ammortizzatori sociali

Il 29 novembre, presso l’Unione Parmense degli Industriali di Parma le Organizzazoni Sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil di Parma che seguono il settore gomma plastica hanno incontrato la curatela fallimentare di Sebiplast Spa a seguito dell’apertura della procedura di licenziamento collettivo. Le parti, dopo aver affrontato le tematiche sottese alla procedura concorsuale aperta con la dichiarazione di fallimento del Tribunale di Bologna del 14 novembre 2019, si sono aggiornate ad un prossimo incontro da svolgersi presso la Regione Emilia Romagna per verificare la possibilità di attivare gli ammortizzatori sociali a tutela dei lavoratori ancora in forza presso Sebiplast alla data della dichiarazione di fallimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento