Attualità

"Si al Green pass per gli eventi pubblici, non per i ristoranti"

Il sindaco Federico Pizzarotti: "Il numero di ricoveri non è in salita: ci sono poche prenotazioni per il vaccino"

“Il numero dei ricoveri non è in salita, questa è la cosa veramente importante”. Federico Pizzarotti ci tiene a precisare che la situazione a Parma, legata al contagio che risale in tutta Italia, è al momento sotto controllo. Il sindaco però rinnova l’appello a vaccinarsi:

“E’ evidente che serve continuare a mandare un messaggio per portare avanti la vaccinazione. In questi giorni ci sono poche richieste, si prenota in pochi, io penso che su questo serve intervenire. Il tema del Green pass è legato al bisogno di dare delle regole di accesso. 

Penso che sia doveroso perché è vero che l’obbligatorietà è qualcosa sicuramente  di impegnativo, ma è altrettanto vero che se non cambiano i numeri e i dati relativi alla vaccinazione c’è bisogno di dare delle linee guide. Serve responsabilità. Per me il Green pass va messo nelle situazioni di assembramento, negli eventi e nei teatri che hanno decine di persone. Non al bar e al ristorante, ma sicuramente negli eventi che ospitano tanta gente. E’ facoltativo, quindi uno non va a fare determinati eventi senza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si al Green pass per gli eventi pubblici, non per i ristoranti"

ParmaToday è in caricamento