rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Oltretorrente / Borgo Pietrantonio Bernabei

Trovate 15 bustine con esche avvelenate in borgo Bernabei, il Comune: "Cani al guinzaglio e massima attenzione"

L'ordinanza è valida per la zona limitrofa a Piazzale Picelli

Quindici bustine con esche avvelenate sono state trovate tra borgo Bernabei e piazzale Picelli a Parma. Secondo la segnalazione del 1° dicembre, che ha effettuato il veterinario dell'Ausl di Parma, infatti, sono state rinvenute 15 bustine con rodenticida anticoagulante, con contenuto granulare compatto di colore rosso, e riportato sulla confezione la dicitura "esca rodenticida - Brodifacoum - Denatonium benzoato".

Il Comune di Parma ha quindi emesso un'ordinanza valida per 10 giorni. Viene disposto, che "sino al cessato allarme, nelle vie e luoghi pubblici siano rispettate pedissequamente le norme già in vigore relative all’obbligo di tenere i cani al guinzaglio, suggerendo che siano muniti anche di museruola, al fine di evitare l’ingestione casuale di bocconi. L'ordinanza prevede inoltre che "ai cani e ai gatti sia impedito di uscire liberamente dalle abitazioni e di vagare nel territorio" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovate 15 bustine con esche avvelenate in borgo Bernabei, il Comune: "Cani al guinzaglio e massima attenzione"

ParmaToday è in caricamento