rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Attualità

Uffizi, Simone Verde nuovo direttore dal mese di gennaio

Reduce dal successo alla Pilotta di Parma, ha convinto tutti con un curriculum internazionale

Il nuovo direttore delle Gallerie degli Uffizi, Simone Verde, prenderà servizio a Firenze nel mese di gennaio. Classe 1975, è stato fino a pochi giorni fa direttore del Complesso Monumentale della Pilotta di Parma, della quale ha portato a termine il totale restauro e riallestimento. Oggi, mercoledì 20 dicembre, ha concluso, dopo otto anni, il suo incarico il direttore Eike Schmidt, che nelle prossime settimane si insedierà alla guida del Museo di Capodimonte a Napoli.

Simone Verde ha un curriculum internazionale: ex responsabile Ricerca scientifica e Pubblicazioni per il Louvre di Abu Dhabi/Afm, è stato attivo nella cooperazione in paesi non occidentali, al servizio della cultura come strumento di promozione della democrazia. In questo spirito ha rivestito il ruolo di componente del comitato scientifico dell’Ermitage in Italia ed ha assicurato numerose expertise all'estero, tra le quali alcune per i musei della capitale dell’Arabia Saudita, Riyadh. E' uno degli autori del documento del Louvre per la riforma dell’Unesco commissionato nel 2013 dalla Presidenza della Repubblica francese.

Verde è laureato in filosofia teoretica a Roma, ha conseguito un master in filosofia antica a Parigi, si è diplomato in storia dell’arte all’École du Louvre ed ha ottenuto un dottorato in antropologia dei beni culturali all’EHESS di Parigi. Da storico dell’arte e antropologo culturale è curatore e autore di cataloghi e mostre, tra cui spicca l’enciclopedica I Farnese, arte, architettura, potere, del 2021. Nel corso degli anni ha collaborato come producer e corrispondente con quasi tutte le tv nazionali francesi e con la radio France Culture. Ha tradotto dal francese per gli editori Adelphi e Sellerio ed ha lavorato come editor per numerose case editrici italiane. E’ autore di vari volumi, tra i quali Cultura senza Capitale, vincitore del Premio Pisa 2013, Le belle arti e i selvaggi (2017), Voltare Pagina (2022), La scuola del mondo (2023).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uffizi, Simone Verde nuovo direttore dal mese di gennaio

ParmaToday è in caricamento