Pontetaro: prima via in Italia dedicata a Bud Spencer

Il 1° giugno una giornata piena di iniziative dedicate ai film con Terence Hill

Foto EPA/JAN-PHILIPP STROBE

Via Bud Spencer. Dal primo giugno il Comune di Fontevivo avrà una strada intitolata al grande attore, al secolo Carlo Pedersoli. Sono passati tre anni dalla sua morte, ma Bud Spencer resta nella memoria e nel cuore degli italiani in maniera indelebile. L’intitolazione della strada sarà solo uno degli elementi di una giornata di festa dedicata al grande Bud Spencer, tra cimeli (come le mitiche Dune Buggy di ‘Altrimenti ci arrabbiamo’), ricostruzioni cinematografiche (ci sarà un set western), gare di braccio di ferro e un’immancabile cena a base di fagioli. Non mancheranno le colonne sonore e le proiezioni di alcuni film.

Appuntamento sabato 1 giugno, dunque. “Per tutta la giornata avranno luogo iniziative legate alla figura dell’amatissimo attore cui parteciperà anche il figlio Giuseppe Pedersoli”, spiegano il sindaco di Fontevivo Tommaso Fiazza e il vicesindaco Matteo Agoletti. L’animazione della giornata è stata curata da associazioni e siti nazionali dedicati al duo Bud Spencer–Terence Hill.

Via dedicata a Bud Spencer a Pontetaro

Per ricordare l’atleta, attore cinematografico e sceneggiatore scomparso tre anni fa e protagonista di decine di pellicole di successo (da solo e in coppia con Terence Hill), a Fontevivo tra le altre cose sarà allestita un’area western, con cavalli e la slitta di Trinità resa famosa dagli “spaghetti western” della coppia di attori. Si potranno inoltre ammirare le auto dell’associazione nazionale Dune Buggy diventate famose nel film “Altrimenti ci arrabbiamo”. Sarà dato spazio anche all’arte con una mostra a fumetti dedicata alla saga dei film di Bud Spencer e Terence Hill. Non mancherà inoltre la gara di braccio di ferro organizzata dalle associazioni locali e la cena con fagioli a volontà, birra, salsicce e altri piatti a tema. L’intrattenimento musicale sarà affidato alla Dune Buggy Band, cover nazionale del duo Spencer-Hill, che proporrà colonne sonore e immagini di tutti i film. Ci sarà anche una zona dedicata alla proiezione di alcuni film all’aperto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento