Ventiduenne rischia di annegare nelle acque del Ceno: salvato da altri bagnanti

Gli altri bagnanti, insospettiti dal fatto che il ragazzo non riemergeva con la testa, si sono avvicinati al giovane e resisi conto della gravità della situazione si sono prontamente attivati per riportarlo a riva, dove hanno iniziato le manovre di rianimazione

Anche i tecnici della Stazione “Monte Orsaro” del Soccorso Alpino di Parma, sono stati chiamati nel primo pomeriggio di sabato 6 Agosto ad intervenire sulle sponde del Torrente Ceno, nel comune di Varsi, in località Ponte Ceno. Intorno alle ore 14,00 infatti, un ragazzo ventiduenne residente a Lodi ha rischiato di annegare mentre nuotava tra le acque del torrente: altri bagnanti, insospettiti dal fatto che il ragazzo non riemergeva con la testa, si sono avvicinati al giovane e resisi conto della gravità della situazione si sono prontamente attivati per riportarlo a riva, dove hanno iniziato le manovre di rianimazione sul greto del corso d’acqua. Immediatamente è stata chiamata la Centrale Operativa 118 di Parma, che ha avvertito la Croce Verde di Fornovo, arrivata in pochi minuti sul posto, mentre da Pavullo nel Frignano (Mo) si è alzato in volo l’elicottero con a bordo personale tecnico e sanitario del Soccorso Alpino. Per dare supporto all’eliambulanza è partita anche una squadra territoriale della Stazione Monte Orsaro, che ha collaborato nel prestare i soccorsi allo sfortunato bagnante. Una volta sbarcata l’equipe sanitaria e stabilizzato il paziente, l’elisoccorso ha trasportato il ventiduenne lombardo – che grazie alle manovre rianimatorie dei bagnantiche lo hanno soccorso aveva ripreso a respirare - all’Ospedale Maggiore di Parma. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Varsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento