Cronaca

Ferito durante l'esplosione della sua abitazione 47enne muore all'Ospedale Maggiore

La vittima è Abderrahim Addala, ricoverato a Parma da martedì dopo l'incidente avvenuto vicino a Scandiano per una fuga di gas

Abderrahim Addala, il 47enne gravemente ferito martedì scorso dopo l'esplosione della sua casa vicino a Scandiano, è deceduto all'Ospedale Maggiore di Parma, dove si trovava ricoverato dal giorno del tragico incidente, dovuto molto probabilmente ad una fuga di gas. L'uomo, che aveva riportato ustioni sul 70% del corpo, era in condizioni disperate. La Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo sull'episodio avvenuto in località Mazzalasino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito durante l'esplosione della sua abitazione 47enne muore all'Ospedale Maggiore

ParmaToday è in caricamento