Affissioni abusive: la Municipale eleva dieci sanzioni

Il Reparto edilizia della Polizia Municipale, nel periodo compreso tra il 19 e il 24 ottobre, ha effettuato una serie di controlli per affissioni e pubblicità abusive

Il Reparto edilizia della Polizia Municipale, nel periodo compreso tra il 19 e il 24 ottobre, ha effettuato una serie di controlli per affissioni e pubblicità abusive. Tale attività ha portato ad elevare 10 sanzioni da 50 euro, 8 in zona Centro e 2 in zona est della città. Nel quartiere centro, 4 sono le multe  per affissione abusiva di pubblicità ad attività di vario genere, 3  per affissione abusiva di pubblicità ad eventi e 1 per pubblicizzare l'apertura di una nuova attività. In zona est, le 2 multe sono stata comminate entrambe per affissione abusiva di pubblicità ad attività di vario genere. Tutte le contravvenzioni sono dovute a seguito di violazione del Piano Generale degli Impianti del Comune di Parma (€50,00) in quanto erano stati collocati cartelli pubblicitari e di comunicazione su muri alberi e pali dell'illuminazione pubblica lungo le strade.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento