rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Varano de' Melegari

Animali maltrattati in un'azienda agricola di Varano: sequestrati cavalli, cani e capre

Denunciato il proprietario dai carabinieri del Nucleo Forestale di Salsomaggiore. Sono intervenuti anche i carabinieri di Fornovo

Nei giorni scorsi i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Salsomaggiore Terme, insieme ai carabinieri della Stazione di Fornovo hanno eseguito un controllo presso la sede di un’azienda agricola a Varano de’ Melegari, per un presunto maltrattamento di animali domestici.

Giunti sul posto i carabinieri, supportati dai medici del Servizio Veterinario Ausl di Parma, hannpo accertato che presso alcuni locali dell’azienda erano detenuti numerosi animali in pessime condizioni igienico sanitarie.

Gli animali (due cavalli, cinque cani e tre capre), visibilmente maltrattati, si presentavano sporchi e denutriti, mentre i luoghi in cui questi erano ricoverati non venivano ritenuti inidonei a garantirne il benessere. Infatti, le stalle e i box, al cui interno non erano presenti né cibo né acqua, sono immediatamente apparsi agli occhi dei militari e dei veterinari sporchi e fatiscenti.

Al fine di garantirne il benessere i carabinieri forestali provvedevano a porre sotto sequestro gli animali, affidandoli temporaneamente in custodia ad un soggetto terzo. Il proprietario è stato deferito alla Procura della Repubblica perché ritenuto responsabile del reato di maltrattamento di animali previsto e punito dal codice penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali maltrattati in un'azienda agricola di Varano: sequestrati cavalli, cani e capre

ParmaToday è in caricamento