rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cittadella / Via Picedi Benettini

Anziana 84enne derubata in casa da una donna: spariscono 1.500 euro e oggetti d'oro

L'episodio si è verificato in via Benettini, quasi in contemporanea con l'episodio di via Zanardi: in questo caso una sola donna ha finto di essere la moglie di un ingegnere

Seconda truffa a Parma nella giornata di ieri venerdì 15 settembre, quasi in contemporanea con la prima, avvenuta in via Zanardi. Una donna di 84 anni è stata derubata nella sua casa di via Benettini da un donna che si è intrufolata nell'appartamento con la scusa di essere la moglie di un ingegnere. La ladra è entrata nell'appartamento: da quel momento in poi la padrona di casa non si ricorda cosa sia successo: dopo un pò di tempo però si è accorta che dall'abitazione mancavano 1.500 euro e diversi oggetti d'oro, il cui valore non è ancora stato verificato ma è ingente. Prima delle ore 14 sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti che hanno raccolto la testimonianza dell'anziana derubata: le indagini sono in corso per risalire alla responsabile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana 84enne derubata in casa da una donna: spariscono 1.500 euro e oggetti d'oro

ParmaToday è in caricamento