Anziano 78enne malato di Alzheimer si perde nei boschi di Neviano degli Arduini

L'uomo è stato ritrovato poco prima dell'una di notte, grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e del Soccorso Alpino

L'intervento del Soccorso Alpino a Costa di Mozzano

Si è allontanato dalla sua abitazione e non è stato più in grado di farvi ritorno. Un uomo anziano di 78 anni, malato di Alzheimer, si è perso nella serata di ieri, 2 aprile mentre si trovava a Costa di Mozzano, nel Comune di Neviano degli Arduini. Poco dopo che i parenti hanno fatto scattare l'allarme, poichè non riuscivano più a mettersi in contatto con lui, gli uomini del Soccorso Alpino e gli operatoti dei Vigili del Fuoco hanno iniziato le ricerche: era le 21.30. Sul posto anche i carabinieri e la Croce Rosa di Scurano. I soccorritori hanno lavorato ininterrottamente per alcune ore per cercare di intercettare l'anziano che, tra l'altro, soffre di una grave patologia. Poco prima dell'una di notte l'uomo è stato ritrovato in buone condizioni di salute. 

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Atleta cade in un burrone durante una gara di trial: 48enne muore al Maggiore di Parma

  • Organizzava spedizioni punitive dalla sua casa di Borgotaro: arrestato boss della 'Ndrangheta

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento