Anziano 78enne malato di Alzheimer si perde nei boschi di Neviano degli Arduini

L'uomo è stato ritrovato poco prima dell'una di notte, grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e del Soccorso Alpino

L'intervento del Soccorso Alpino a Costa di Mozzano

Si è allontanato dalla sua abitazione e non è stato più in grado di farvi ritorno. Un uomo anziano di 78 anni, malato di Alzheimer, si è perso nella serata di ieri, 2 aprile mentre si trovava a Costa di Mozzano, nel Comune di Neviano degli Arduini. Poco dopo che i parenti hanno fatto scattare l'allarme, poichè non riuscivano più a mettersi in contatto con lui, gli uomini del Soccorso Alpino e gli operatoti dei Vigili del Fuoco hanno iniziato le ricerche: era le 21.30. Sul posto anche i carabinieri e la Croce Rosa di Scurano. I soccorritori hanno lavorato ininterrottamente per alcune ore per cercare di intercettare l'anziano che, tra l'altro, soffre di una grave patologia. Poco prima dell'una di notte l'uomo è stato ritrovato in buone condizioni di salute. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • Amazon apre un nuovo deposito di smistamento a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento