Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Anziano 80enne cade da solo vicino a casa: soccorso dai carabinieri

Due interventi in supporto ad anziani in difficoltà: i militari hanno riattaccato la luce ad una donna che non riusciva a muoversi

Il contatore della sua abitazione è scattato a causa di un sovraccarico di corrente elettrica. Una donna anziana, che vive da sola e che stava usando la corrente per far funzionare alcuni ausili medici, è stato soccorsa dai carabinieri che alle due di stanotte si sono recati presso la sua abitazione. La donna, poco prima, aveva chiamato il 112: l'anziana non riusciva a spostarsi - a causa di alcuni problemi di deambulazione - per andare a riattivare il quadro elettrico condominiale. I militari hanno riattivato la luce e si sono assicurati delle sue condizioni di salute. Alle 3 di notte invece una pattuglia si è recata presso l'abitazione di un 80enne che non era tornato a casa. I militari l'hanno trovato in una via vicina a casa: era caduto e non era riuscito a spostarsi. L'anziano è stato affidato alle cure dei sanitari. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano 80enne cade da solo vicino a casa: soccorso dai carabinieri

ParmaToday è in caricamento