menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma: 41enne arrestato per tentata estorsione

A quanto pare l'uomo minacciava l'ex datore di lavoro, che aveva mancato il pagamento di alcune buste paga, per tentargli di estorcere una cifra maggiore. Sembra che anche la famiglia dell'uomo, un imprenditore di 39 anni, fosse oggetto di minacce.

Arrestato con l'accusa di tentata estorsione un uomo di 41 anni di origine ucraina e residente a Parma, che minacciava il suo ex datore di lavoro per estorcergli del denaro. A quanto pare dopo qualche mese dall'assunzione l'uomo avrebbe smesso di percepire alcune buste paga, per una somma pari a 1.300 euro. Da inizio gennaio, però, il quarantunenne avrebbe iniziato a minacciare l'ex datore di lavoro di 39 anni, per estorcergli 5.600 euro. 

Inizialmente l'uomo aveva accettato di elargire denaro all'ex dipendente, a seguito di gravi minacce rivolte a lui e ai suoi familiari, e aveva sottoscritto due dichiarazioni in favore del quarantunenne con le quali si sarebbe impegnato a versagli, in due tranches, la somma di denaro richiesta. L'imprenditore però, esasperato dalle continue minacce, ha deciso infine di recarsi dai carabinieri della Stazione Parma Principale e sporgere denuncia. 

In seguito i militari hanno avviato le indagini a carico del quarantunenne  che continuava a minacciare l'ex datore di lavoro. Proprio ieri, nel corso dell'ennesima visita presso l'abitazione del trentanovenne, i militari, in collaborazione con il Nucleo Radiomobile hanno messo le manette ai polsi dell'uomo, che una volta accompagnato presso gli uffici di via delle Fonderie, è risultato essere già noto alle forze dell'ordine, possedendo anche già 12 alias. Il quarantunenne, quindi, è stato accompagnato presso il carcere di via Burla in attesa della convalida dell'arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento