Rapina aggravata e lesioni: le Volanti arrestano un 31 rumeno in albergo

L'attività di monitoraggio delle Volanti eseguita prersso le strutture alberghiere ha permesso di rintracciare ed arrestare un cittadino rumeno, G.A. di 31 anni, destinatario di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Bologna

Ieri mattina, 1° gennaio 2015, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio messo in atto dalla Squadra Volante l'attività di monitoraggio eseguita prersso le strutture alberghiere ha permesso di rintracciare ed arrestare un cittadino rumeno, G.A. di 31 anni, destinatario di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Bologna. Il provvedimento è scaturito dall'attività investigativa della Squadra Mobile di Bologna che ha permesso di identificarlo come responsabile, in concorso, di rapina rapina pluriaggravata, lesioni personali aggravate e di porto di oggetti atti ad offedere. Il 31enne è stato condotto presso la Casa Circondariale del carcere di via Burla a Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento