rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Assalto alla boutique Life: bandito 33enne condannato a 3 anni e 2 mesi

Due malviventi entrarono in pieno giorno nel negozio di via XXIV Marzo e legarono la titolare 86enne, poi fuggirono con un bottino di 10 mila euro: il secondo rapinatore è ancora in fuga

Assaltarono la boutique Life di via XXIV Marzo, in pieno centro ed il pieno giorno. Due banditi entrarono all'interno del negozio, legarono la titolare di 86 anni e poi fuggirono con un bottino di 10 mila euro. Uno dei due malviventi, un georgiano di 33 anni, è stato condannato a tre anni e due mesi mentre il secondo è ancora in fuga. Il 3 aprile dell'anno scorso la notizia sconvolse i parmigiani e i commercianti dei negozi del centro: una violenza inaudita perpetrata ai danni di una donna anziana: tutto per rubare un bracciale d'oro di Gucci del valore di 2 mila euro, un anello con smeraldi e un altro bracciale da 3 mila euro. Quel giorno entrambi i rapinatori riuscirono a scappare: il 33enne venne arrestato dopo alcuni mesi a Reggio Emilia. Un'impronta trovata all'interno del negozio su decisiva per incolpare l'uomo della rapina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla boutique Life: bandito 33enne condannato a 3 anni e 2 mesi

ParmaToday è in caricamento