menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite violenta sull'autobus: identificato un 19enne

Le indagini per la ricostruzione dell'episodio che, in un primo momento, sembrava un'aggressione ai danni di un'autista, sono in corso: i Carabinieri di Parma hanno acquisito tutti gli elementi

Lite violenta a bordo dell'autobus. I Carabinieri della Compagnia di Parma hanno avviato le indagini in merito all'episodio, ripreso da alcuni video che sono circolati nei giorni scorsi e sono stati ripresi anche dalla stampa nazionale. In un primo momento si era parlato solo di un'aggressione ai danni di un'autista della Tep: poi, dopo la raccolta delle testimonianze del giovane e degli amici - che hanno dato la propria versione - la dinamica dell'episodio è in corso di approfondimento. Secondo i testimoni infatti sarebbe stato l'autista a non fermarsi con il mezzo, nonostante ci fossero persone sulla sede stradale. Nel frattempo i militari hanno identificati i ragazzi e il 19enne, presunto autore dell'aggressione all'autista: si tratta di un 19enne senegalese che risiede in provincia di Parma, con un lavoro regolare ed il permesso di soggiorno. Sono stati acquisiti tutti gli elementi: le indagini sono in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento