Baby gang in azione in centro: 15enne minacciato e rapinato

L'episodio si è verificato sabato pomeriggio: un gruppetto di coetanei stranieri l'ha avvicinato con una scusa per poi rubargli del denaro

Un'agguato in piena regola, messo in atto da un gruppetto di giovani stranieri - probabilmente minorenni - che frequentano le zone del centro storico, da via Mazzini a piazza Ghaia. Un giovane 15enne parmigiano, è stato aggredito da una gang gang, composta da alcuni giovani e giovanissimi ragazzi di origine straniera. Il 15enne, dopo essere sceso da un autobus in viale Toschi, si è diretto verso il centro storico. Nella zona di piazza Ghiaia è stato avvicinato dagli altri giovani che hanno utilizzato alcuni stratagemmi per agire. Dopo aver chiesto al 15enne comenstava ed avergli offerto una sigaretta sono riusciti a prendergli i pochi soldi - 15 euro circa - che aveva nel portafoglio, per poi scappare. La vittima  ha avvisato alcuni accertatori della Tep, che hanno poi avvertito la polizia. Sul posto sono arrivati gli agenti delle Volanti, che hanno effettuato un sopralluogo ed ora stanno indagando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Ecco cosa si può fare da lunedì 11 gennaio a Parma

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento