menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bedonia, coltivava marijuana in casa: arrestato 28enne

I Carabinieri di Borgotaro hanno colto in flagranza di reato un giovane: nel giardino aveva trenta piante di canapa indiana alte più di un metro e più di un chilo di foglie

Trenta piante di marijuana nella sua casa di montagna. Un uomo di 28 anni è stato arrestato in seguito ad un controllo presso la sua abitazione, posta in un punto abbastanza isolato nel comune di Bedonia: i Carabinieri di Borgotaro, nel corso dei controlli  straordinari per il Ferragosto, lo hanno sorpreso all'interno della casa e lo hanno portato alla Casa Circondariale del carcere di via Burla a Parma. Appena entrati nel giardino dietro alla casa i militari si sono trovati davanti una vera e propria coltivazione di canapa indiana con numerose piante alte più di un metro e più di un chilo di foglie. Il giovane non ha potuto fare altro che ammettere il reato. E' accusato di coltivazione di sostanze stupefacenti. L'esame del narcotest effettuato dai militari ha permesso di stabilire che le piante avevano già sviluppato in principio attivo della droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento