menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba di nove mesi si ustiona con il tè bollente: ricoverata al Maggiore

La piccola, per cause ancora da accertare, sarebbe stata investita sul tronco e sulle braccia. La percentuale di pelle ustionata non supera il dieci per cento del corpo e le sue condizioni non sono gravi

Una bambina di nove mesi e' rimasta ustionata a Modena rovesciandosi addosso del te' bollente in casa. E' accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17. La piccola e' stata trasportata dai genitori al Pronto Soccorso pediatrico del Policlinico di Modena, poi da qui e' stata trasferita al Centro Grandi Ustionati di Parma.


La bimba, per cause ancora da accertare, sarebbe stata investita dal liquido bollente sul tronco e sulle braccia. La percentuale di pelle ustionata non supera comunque il dieci per cento del corpo e le sue condizioni non sono gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento