menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelo su Parma e provincia: il termometro scende fino a - 12

Il vento russo siberiano Buran si fa sentire anche nel parmense: temperature in picchiata anche nei prossimi giorni, soprattutto nelle ore notturne

Dalla serata di ieri, domenica 25 febbraio le tempeature sono scese in picchiata anche nel parmense, come previsto dalle allerte dei giorni scorsi. E' arrivato Burian, il vento gelido russo siberiano che si è abbattuto sull'Italia a partire da ieri e che farà sentire i suoi effetti per gran parte della settimana. Mentre Roma è il tilt per le nevicate abbandonanti al Nord si gela: a Parma e provincia stanotte le temperature hanno raggiunto il picco negativo di meno dieci mentre nei prossimi giorni, tra martedì 27 e giovedì 1° marzo, toccheranno anche i meno tredici. Sul territorio sono già state prese le contromisure per far fronte alla presenza di ghiaccio: è attivo infatti un piano di intervento per gli eventuali danni agli impianti elettrici, oltre alle solite raccomandazioni relative alla protezione dei contatori domestici. Per ora non sono stati segnalati problemi alla viabiltà e alla circolazione stradale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento