Pontetaro, cade dal tetto mentre lavora: muore operaio 40enne

La vittima è Aniello Bove. Secondo una prima ricostruzione l'uomo stava camminando sulla struttura quando la lamiera ha ceduto ed è precipitato da un'altezza di 10 metri. Inutile l'intervento dell'elisoccorso

Tetto di un cantiere

Aniello Bove, un operaio di 40 anni, ha perso la vita nel tardo pomeriggio di ieri a Pontetaro, cadendo da un tetto di una officina dove stava lavorando al rifacimento della copertura. Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 18,45 l'uomo stava camminando sulla struttura quando la lamiera ha ceduto e l'operaio è precipitato da un'altezza di dieci metri. E' atterrato l'elicottero del 118 di Parma ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Per i rilievi di legge sono intervenuti i Carabinieri di Fontanellato e la Medicina del Lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento