menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tira uno schiaffo all'arbitro durante la partita: 5 anni di squalifica

Il grave episodio si è verificato al campo Stuard di San Pancrazio: sanzionato un giocatore della Palanzanese

Ha tirato uno schiaffo all'arbitro durante la partita e per questo gesto è stato squalificato per cinque anni. Il grave episodio è avvenuto nei giorni scorsi durante la partita tra Palanzanese e Bar Centrale Collecchio, valevole per il campionato Dilettanti Uisp. Il secondo portiere della Palanzanese Alessandro Babboni ha prima insultato il direttore di gara in conseguenza di un gol messo a segno dagli avversari e poi, dopo l'espulsione nei suoi confronti, si è avvicinato all'arbitro e gli ha tirato uno schiaffo. La partita è proseguita fino alla fine del primo tempo: poi è stata sospesa. La Commissione  Giudicante dell'Uisp di Parma ha deciso la squalifica massima, di cinque anni, per il giocatore è la sconfitta a tavolino per 3 a 0 della Palanzanese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento