menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcioscommesse, nuovi indagati: c'è anche un collaboratore tecnico del Parma

E' Giuliano Pesce, 50 anni, ex-collaboratore sportivo della Ternana e collaboratore tecnico del Parma uno dei 5 nuovi indagati nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Catanzaro sul calcioscommesse

C'è anche Giuliano Pesce, 50 anni, ex-collaboratore sportivo della Ternana e collaboratore tecnico del Parma, tra i 5 nuovi indagati nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Catanzaro sul calcioscommesse. Gli altri sono il presidente del Teramo Luciano Campitelli, il ds del Teramo Marcello Di Giuseppe, quello del Savona Marco Barghigiani ed il calciatore del San Paolo Padova Davide Matteini. Al centro delle indagini la partita Savona-Teramo di Lega Pro che ha consentito al Teramo di ottenere la promozione in serie B. L'inchiesta, coordinata dalla Dda di Catanzaro, ha portato alla notifica di 5 avvisi di garanzia e all'effettuazione di altrettante perquisizioni domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento