Cellulare alla guida: altre 63 multe, 'pizzicato' il conducente di un autobus

Nella settimana scorsa, dal 29 giugno al 3 luglio, gli agenti della polizia municipale hanno elevato ben 63 contravvenzioni ad altrettanti conducenti pescati con il cellulare all'orecchio durante la guida

Nonostante la campagna sistematica in atto, non sembra arrestarsi il fenomeno delle telefonate mentre si guida, senza utilizzare l'auricolare come previsto dalla legge. Nella settimana scorsa, dal 29 giugno al 3 luglio, gli agenti della polizia municipale hanno elevato ben 63 contravvenzioni ad altrettanti conducenti pescati con il cellulare all'orecchio durante la guida. E non sono esenti neppure gli autisti di mezzi destinati ad attività pubbliche: una violazione risulta commessa da un­ conducente di autobus di linea in via Lanfranchi, e un'altra dal conducente di un'autovettura di servizio della Provincia di Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento