Centrale del Latte, Vanoli: "Se Parmalat esce rischi occupazionali"

La vicenda della Centrale del Latte di Roma, che Parmalat deve restituire al Comune capitolino, "é molto delicata, con ripercussioni sull'indotto". "Ci sarebbe la chiusura di molte stalle e 18 mila capi da abbattere"

La vicenda della Centrale del Latte di Roma, che Parmalat deve restituire al Comune capitolino, "é molto delicata, con ripercussioni sull'indotto". Lo ha detto il direttore generale di Parmalat, Antonio Vanoli, in conferenza stampa. "La Centrale realizza un utile di 4,7 milioni di euro. Se Parmalat esce dalla compagine azionaria e ritira la produzione ci sarebbe una perdita di cinque milioni, nel Lazio ci sarebbero 60-65 milioni di litri di latte in meno da impiegare, ci sarebbe la chiusura di molte stalle e 18 mila capi da abbattere. E' un problema molto serio, con riflessi sull'occupazione", ha spiegato Vanoli. "Ora c'é il nuovo sindaco, aspettiamo che si insedi e prenda conoscenza della situazione" ha concluso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento