Cittadinanza civica per i giovani stranieri: sabato la consegna dell'attestato

Saranno 200 i giovani di 30 nazionalità diverse - dalla Giordania al Mali, passando per l'Albania, Ucraina, Cina, Camerun e Giappone - che sabato mattina, sotto i Portici del Grano, riceveranno l'Attestato di Civica Cittadinanza

Saranno 200 i giovani di 30 nazionalità diverse - dalla Giordania al Mali, passando per l'Albania, Ucraina, Cina, Camerun e Giappone -  che sabato mattina, sotto i Portici del Grano, riceveranno l'Attestato di Civica Cittadinanza. "E' un atto simbolico - ha spiegato questa mattina la vicesindaco Nicoletta Paci, nella conferenza di presentazione della cerimonia - ma altrettanto importante perché vuole essere un imput per modificare la legge attualmente in vigore a livello nazionale e offrire maggiori riconoscimenti".

Si tratta del primo appuntamento ufficiale per la consegna delle civiche benemerenze dopo la delibera approvata in Consiglio comunale, nel mese di settembre 2013: "Questa è la prima di due cerimonie che abbiamo previsto nel corso dell'anno - ha spiegato la Paci -, la prossima si svolgerà a settembre". Infatti i 200 ragazzi che sabato riceveranno l'attestato sono solo una parte degli aventi diritto, 700 in tutto, e sono stati scelti attraverso un sorteggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo regolamento stabilisce il conferimento della cittadinanza a civica a tutti coloro che, nati a Parma, risiedono nel Comune e sono figli di genitori stranieri che risiedono in città da almeno 5 anni. "Questo attestato - ha concluso la vicesindaco - è soprattutto un riconoscimento per le persone che fanno parte di questa comunità e che sono una ricchezza per il territorio e sono un sostegno per la società".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento