menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Classifica dei sindaci più amati, tonfo Vignali: dal 4° al 14esimo posto

Il primo cittadino ottiene il 60% dei consensi nel II semestre 2010, perdendo il 2,5% rispetto al I semestre dello stesso anno. Parma scende anche nella classifica di gradimento dei servizi: dal 3° al 5° posto

La quattordicesima edizione dell’indagine Monitor Città, dell’istituto di ricerca Fullresearch rileva nel secondo semestre del 2010 una conferma al vertice della classifica dei sindaci: quella di Matteo Renzi, primo cittadino di Firenze, con il 68,1% di consensi e un +1,3 rispetto alla rilevazione del primo semestre dello stesso anno.

Renzi questa volta divide il primato con il suo collega di Verona, Flavio Tosi, che era già stato protagonista di questa classifica nel primo semestre 2009, mantenendosi nelle successive rilevazioni sempre nelle prime posizioni, infatti era al secondo posto nella precedente indagine che invece ora è occupato da Sergio Chiamparino, sindaco uscente di Torino, che con un +1,7 raggiunge quota 65,9% di giudizi positivi. Segue al terzo posto con il 65,0% delle preferenze, il sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, eletto nella scorsa primavera e al suo secondo mandato.

Al quarto posto non troviamo più il nostro sindaco. Pietro Vignali scivola in 14esima posizione attestandosi al 60% dei consensi e perdendo il 2,5% in soli 6 mesi (dal primo al secondo semestre 2010). Anche per quanto riguarda il grado di soddisfazione da parte dei cittadini dei servizi comunali, Parma registra un calo. Una flessione che fa scendere la nostra città dal podio: era terza sei mesi fa con il 66,5% di gradimento e oggi si trova quinta con il 63,7%.

Il primo posto nella classifica relativa alla soddisfazione espressa dai cittadini sulla qualità dei servizi erogati dai comuni è ancora di Bolzano con il 76,3% medio, al secondo posto Trento con il 71,5% ed al terzo Belluno con il 66,1% a cui seguono due città emiliane: Reggio Emilia (66,0%) e - come detto - Parma (63,7%). Ad eccezione di Siena, i primi venti posti della classifica sono tutti occupati da città del Nord.

La classifica dei primi 20 comuni italiani è ottenuta attraverso un indice medio relativo al livello di soddisfazione espresso dai cittadini intervistati su 23 servizi (anagrafe/stato civile, tributi, URP, servizi scolastici, politiche per le imprese, servizi sociali, sicurezza, polizia municipale, raccolta rifiuti, pulizia delle strade, manutenzione stradale, illuminazione stradale, verde/parchi pubblici, edilizia/urbanistica, turismo, cultura/spettacolo, sport, viabilità/traffico, parcheggi, trasporto pubblico, gas, acqua, elettricità).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento