rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Colpita da un cavallo: muore la 13enne ricoverata al Maggiore

I medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso di Arianna Giaroli

E' deceduta all'Ospedale Maggiore di Parma la 13enne Arianna Giaroli, ricoverata d'urgenza nel pomeriggio di giovedì 7 marzo dopo essere stata colpita violentemente da un cavallo presso il maneggio "Il Vigneto" di San Martino in Rio. I medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso della ragazzina carpigiana. Troppo gravi le lesioni interne riportate dopo il violento impatto con lo zoccolo dell'animale.

Giovedì era stata una compagna di equitazione di Arianna a dare l'allarme: il personale del centro ippico aveva quindi chiamato i soccorsi, vedendo la giovane a terra incosciente. L'eliambulanza aveva trasportato la 13enne presso la Rianimazione dell'ospedale di Parma. Ma i tentativi di salvarle la vita sono stati vani.

Arianna Giaroli, grande appassionata di equitazione, frequentava la classe terza media a Carpi, dove risiedeva con la famiglia. Le notizie dell'incidente prima e del decesso poi hanno ovviamente sconvolto la comunità nella quale l'adolescente viveva.

L'accaduto è oggetto di indagine da parte dei Carabinieri, cui spetta il compito di ricostruire con esattezza la dinamica di quello che appare chiaramente come un incidente, ma per il quale non si possono escludere a priori eventuali ripercussioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpita da un cavallo: muore la 13enne ricoverata al Maggiore

ParmaToday è in caricamento