Comandante dei Vigili investito ed ucciso, il sindaco: "Era di una bontà indescrivibile"

Il ricordo del sindaco di Medesano Riccardo Ghidini

Il sindaco di Medesano Riccardo Ghidini ricorda Mauro Dodi, il Comandante della Polizia Municipale investito ed ucciso nella serata di venerdì 29 settembre. "Lo ricordiamo come un professionista di grande livello che aveva fatto della dedizione al lavoro e del rispetto per gli altri come i principi della sua vita. Ma soprattutto lo ricordiano come un brav'uomo di una bontà indescrivibile. Rivogliamo sentite condoglianze alla famiglia, ai parenti ed ai colleghi che hanno avuto la fortuna di incontrarlo" 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Cantano e suonano davanti al Teatro Regio, due giovani denunciati: chitarre sequestrate

Torna su
ParmaToday è in caricamento