Comandante dei Vigili investito ed ucciso, il sindaco: "Era di una bontà indescrivibile"

Il ricordo del sindaco di Medesano Riccardo Ghidini

Il sindaco di Medesano Riccardo Ghidini ricorda Mauro Dodi, il Comandante della Polizia Municipale investito ed ucciso nella serata di venerdì 29 settembre. "Lo ricordiamo come un professionista di grande livello che aveva fatto della dedizione al lavoro e del rispetto per gli altri come i principi della sua vita. Ma soprattutto lo ricordiano come un brav'uomo di una bontà indescrivibile. Rivogliamo sentite condoglianze alla famiglia, ai parenti ed ai colleghi che hanno avuto la fortuna di incontrarlo" 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Morte del piccolo Aurelio: "Il quartiere è dilaniato dal dolore e si stringe intorno ai genitori"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Aeroporto, il presidente di Sogeap: "Ecco quali saranno le nuove tratte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento