Cometal di Mezzani, dipendente si barrica in ufficio per protesta

Alla Cometal di Mezzani la situazione è al limite della sopportabilità per gli operai che non ricevono gli stipendi da alcuni mesi. E' in corso un presidio con blocco dei cancelli dell'azienda: domani iniziative a Sorbolo

Foto gentilmente e gratuitamente offerta dal Pcl di Parma, sezione Frida Kahlo

Cometal di Mezzani. I lavoratori reclamamo il diritto ai loro stipendi e protestano. A Mezzani ormai la situazione è al limite della sopportabilità per gli operai che non vengono pagati da mesi. La Fiom sta seguendo la vertenza ma oggi pomeriggio la situazione ha rischiato di precipitare. Un lavoratore disabile si è asseragliato all'interno di un ufficio: la sua richiesta era parlare con la proprietà e con gli azionisti. La situazione fortunatamente è tornata alla normalità, anche grazie all'intervento dei sindacati. La protesta continua: è in corso un presidio davanti all'azienda con blocco dei cancelli. Domani si terranno alcune iniziative a Sorbolo. 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Cantano e suonano davanti al Teatro Regio, due giovani denunciati: chitarre sequestrate

Torna su
ParmaToday è in caricamento