Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Controlli anti Covid: ennesima palestra multata e sanzioni per gli spostamenti tra comuni 

Fermata una coppia in arrivo da Modena che stava andando a Varsi da un conoscente e un 18enne di Salsomaggiore che stava andando da un amico a Bore

All'interno della sua palestra, chiusa per le normative antiCovid, alcune persone si stavano allenando. Il titolare di una struttura sportiva di Fidenza è stato sanzionato con una multa da 400 euro. I carabinieri di Fidenza hanno effettuato un controllo e l'attività è stata sospesa per cinque giorni: un 59enne, legale rappresentante, dovrà pagare la multa. Due persone sono state fermate, dopo le ore 22 in un comune diverso da quello di residenza: sono state multate per 400 euro a testa per aver violato il coprifuoco. 

A Varsi i carabinieri hanno controllato una coppia che era appena arrivata da Modena per trascorrere una serata insiene ad un conoscente: per loro 400 euro di multa a testa. Sempre nel territorio dello stesso comune i militari hanno fermato e sanzionato un 18enne che proveniva da Salsomaggiore e si stava recando a Bore da un amico. A Borgotaro, invece, tra stranieri sono stati fermati in stazione: due erano arrivati dalla Toscana per chiedere l'elemosina mentre il terzo per effettuare vendite porta a porta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti Covid: ennesima palestra multata e sanzioni per gli spostamenti tra comuni 

ParmaToday è in caricamento