menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i parmigiani hanno capito: quasi 2 mila controlli e una sola multa

Da due giorni il numero di violazioni è sensibilmente calato: il 25 marzo solo 6 violazioni, ieri un'unica irregolarità

I parmigiani sembrano aver capito l'importanza delle norme che regolamentano gli spostamenti dalla propria abitazione, consentiti solo per motivi di lavoro, di salute o per necessità. Nella giornata di giovedì 26 marzo le forze dell'ordine hanno messo in atto quasi 800 controlli per quanto riguarda le persone e più di 900 nei confronti degli esercizi commerciali. C'è stata una sola irregolarità. Mercoledì 25 marzo le violazioni erano state sei: rispetto a tutti i giorni precedenti la riduzione è molto significativa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 2 morti e 70 nuovi casi

  • Cronaca

    Parma resta in zona arancione

  • Sport

    Vigilia contro la Samp, D'Aversa: “Abbiamo ancora qualche infortunio”

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento