Degrado in via Bandi, un residente: "Ormai è diventata prassi"

Ennesimo caso di abbandono illecito di rifiuti ingombranti in città. Materassi, reti per il letto e sedie abbandonati nei pressi di un cassonetto dell'indifferenziata. Un residente: "Ormai non ci si stupisce più, è diventata quasi una prassi"

Rifiuti ingombranti abbandonati in via Bandi

Un materasso matrimoniale, una serie di sedie bianche e alcune reti di letto accatastati al lato del cassonetto dell'indifferenziata. Una situazione non nuova, quella di via Bandi, e che sembra non stupire gli stessi residenti, a detta di un ragazzo che abita in un palazzo a pochi metri: "Ormai è diventata quasi una prassi. Bisognerebbe capire se si tratti di persone che abitano in zona o di qualcuno che viene qui a disfarsi delle proprie cose".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema dell'abbandono illecito dei rifuti ingombranti a Parma sembra spesso risolversi con il disinvolto deposito davanti ai cassonetti. Eppure sarebbe sufficiente recarsi presso il centro ecologico di via Toscana, via Barbacini o via Bonomi, per la consegna di quanto non smaltibile nella normale differenziata, oppure telefonare all'800 212607 per il ritiro a domicilio gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento