E' ai domiciliari ma tenta di rubare al supermercato In's: arrestato

Un italiano, di origine polacca, ha riempito lo zaino di generi alimentari, poi è scappato: è stato fermato dalle Volanti per evasione e tentato furto aggravato

Avrebbe dovuto rimanere agli arresti domiciliari nell'abitazione della madre a Sorbolo ma è evaso ed è stato fermato mentre cercava di rubare alcuni generi alimentari all'interno del supermercato In's a Parma.  Un cittadino italiano, di origine polacca, è stato fermato ed arrestato per evasione qualche giorno fa dagli agenti delle Volanti della Questura di Parma.

L'uomo infatti era entrato all'interno del supermercato con uno zaino che ha riempito di beni alimentari, con l'intenzione di rubarli. L'addetto alla sicurezza ha notato il suo atteggiamento sospetto ed ha avvertito la polizia: nel frattempo l'uomo, che si era accorto di essere stato scoperto, ha messo la merce che aveva appena preso sulla cassa ed è uscito, dicendo di essersi dimenticato il portafogli. Gli agenti, che erano all'esterno del supermercato, lo hanno fermato e identificato: per lui è scattato l'arresto per evasione e la denuncia per tentato furto aggravato. Dovrà scontare otto mesi ai domiciliari all'interno di una casa di accoglienza in provincia di Parma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento